Uno studio condotto da una società di consulenza indipendente rivela che le problematiche legate alla supply chain dei contenuti ostacolano la continuità dei percorsi del cliente

La ricerca evidenzia l'impatto sui principali obiettivi commerciali delle aziende e offre importanti suggerimenti da seguire

SDL (LSE: SDL), azienda leader a livello globale nella creazione, traduzione, gestione e distribuzione dei contenuti, ha annunciato oggi i risultati di uno studio di Forrester Consulting che evidenzia come solo un terzo delle aziende (30%) ritiene di fornire un percorso del cliente totalmente continuo e il ruolo essenziale dei contenuti nell'offerta di esperienze digitali continue. 

Secondo lo studio dal titolo "Today’s Content Supply Chains Prevent Continuous Customer Journeys" (Le attuali supply chain dei contenuti ostacolano la continuità dei percorsi del cliente), commissionato da SDL e pubblicato nel novembre 2018, le aziende faticano a gestire il volume e la velocità crescenti dei contenuti. Inoltre, tendono a basarsi eccessivamente su un insieme di sistemi di gestione dei contenuti Web, unità di rete, traduzione umana e sistemi di gestione dei documenti per creare le esperienze del cliente. Insieme alla presenza di silos interni, ciò produce esperienze frammentate per i clienti che cercano di interagire con un marchio. Di fatto, l'80% delle aziende ritiene che le attuali problematiche legate alla supply chain dei contenuti incidano sulla propria capacità di realizzare i principali obiettivi commerciali. 

Secondo questo studio, per realizzare i principali obiettivi commerciali e soddisfare le esigenze di clienti sempre più consapevoli, le aziende devono adottare processi e strumenti idonei a garantire che i contenuti vengano offerti in un percorso continuo ed evitare che ciò accada in modo disomogeneo a causa dei silos organizzativi. 

I responsabili delle decisioni in fatto di contenuti hanno bisogno di una strategia di gestione completa e olistica in grado di suddividere e automatizzare la supply chain dei contenuti e garantire che le informazioni sui prodotti, di marketing, di vendita e di supporto siano aggiornate, coerenti e personalizzate in base alle esigenze del cliente in un dato momento. 

Le informazioni sui prodotti sono considerate un fattore essenziale per il successo. Le aziende ritengono che un migliore accesso alle informazioni sui prodotti abbia il massimo potenziale di riflettersi positivamente sulla continuità del percorso del cliente, mentre tre quarti (77%) confermano l'importanza di mantenere le informazioni sui prodotti sempre pertinenti e aggiornate.

"Oggi i clienti sono più consapevoli che mai. Utilizzano una grande varietà di contenuti, tra cui informazioni approfondite sui prodotti come guide, manuali utente e materiali tecnici, per informarsi lungo il percorso di acquisto. Qualsiasi incoerenza o ostacolo su tale percorso mette a rischio la loro disponibilità ad acquistare", dichiara Peggy Chen, Chief Marketing Officer di SDL. "Con la nostra soluzione SDL Tridion DX affrontiamo questo problema in modo diretto, offrendo alle aziende globali un modo per creare una solida supply chain dei contenuti e integrare i contenuti di marketing, di vendita e di approfondimento sui prodotti in un'esperienza digitale sempre pertinente e continua." 

Più di metà delle aziende prevede di ottenere una maggiore coerenza del marchio e una migliore esperienza del cliente e dei partner se riuscirà a centralizzare, automatizzare e ottimizzare la propria supply chain dei contenuti. Un modello operativo per i contenuti globali (GCOM) consente di far fronte a queste sfide poiché fornisce una struttura strategica completa per la gestione dei contenuti unificando piattaforme, processi e persone. 

"Oggi i marchi hanno un'enorme opportunità di coinvolgere milioni di clienti ma impiegano troppo tempo a risolvere problemi legati ai contenuti invece di sviluppare strategie ed esperienze che favoriscano la crescita aziendale", afferma Andrew Bredenkamp, fondatore e CEO di Acrolinx. "Un GCOM può aiutare a semplificare l'intero processo, dalla creazione e gestione fino alla traduzione e distribuzione dei contenuti e produrre rapidamente un ROI tangibile." 

Per questo studio sono state condotte più di 200 interviste a leader aziendali (da manager a CEO) responsabili della definizione della strategia per la supply chain dei contenuti di aziende con fatturato superiore a 1 miliardo di dollari nei settori manifatturiero, tecnologico, farmaceutico, dei beni di consumo, dell'elettronica, dei servizi finanziari e automobilistico negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito, in Germania e in Francia.

Contatti

Report di Forrester

Scoprite cosa impedisce ai marchi di offrire esperienze continue.

Un GCOM può essere la soluzione?

Scoprite come adottare un approccio strategico per offrire esperienze continue a livello globale.

Informazioni su SDL

SDL (LSE: SDL) è il leader globale nei campi della creazione, della traduzione e della distribuzione dei contenuti. Da più di 27 anni aiutiamo le aziende a comunicare con fiducia e a realizzare risultati commerciali tangibili, consentendo loro di offrire esperienze efficaci che coinvolgono i clienti in un ampio spettro di punti di contatto in tutto il mondo.

Volete saperne di più? Scoprite perché 90 delle 100 aziende globali più importanti si affidano a noi su SDL.com. Seguiteci su Twitter, LinkedIn e Facebook

Copyright © 2019 SDL plc. Tutti i diritti riservati. Il nome e il logo SDL e i nomi di prodotti e servizi SDL sono marchi di SDL plc e/o delle sue consociate. Alcuni di questi marchi potrebbero essere registrati. Altri nomi di aziende, prodotti o servizi appartengono ai rispettivi proprietari.