I cinque stati futuri dei contenuti sono realtà: le previsioni di SDL per il 2018 prendono forma

La ricerca condotta da SDL suggerisce che i clienti si aspettano esperienze digitali ininterrotte: i marchi globali possono garantirle ricorrendo alle più recenti innovazioni relative ai processi e all'automazione lungo l'intera supply chain dei contenuti.

SDL (LSE: SDL), azienda leader a livello globale nella creazione, traduzione e distribuzione dei contenuti, ha rivelato in data odierna che i cinque stati futuri dei contenuti (#5FutureStates) sono divenuti una realtà, dopo che diverse innovazioni studiate dall'azienda nell'ultimo anno hanno consentito di lanciare soluzioni basate sull'intelligenza artificiale e sull'apprendimento automatico. Tali sviluppi, che si realizzano lungo l'intera supply chain dei contenuti, non solo aiutano i marchi globali a passare da una prospettiva manuale all'automazione mentre si evolvono verso un modello operativo dei contenuti globale (GCOM), ma consentono loro di creare contenuti coinvolgenti che promuovono la continuità dell'esperienza del cliente. 

"All'inizio del 2018, SDL ha annunciato i concetti dei cinque stati futuri dei contenuti, che delineavano uno scenario in cui i contenuti sarebbero stati in grado di crearsi, organizzarsi e proteggersi in modo autonomo, nonché di essere agili e rappresentare il migliore strumento di vendita dell'organizzazione. Alcune di queste previsioni sono già una realtà", ha affermato Peggy Chen, CMO di SDL. "Ciò che fa la differenza nella precisione delle nostre previsioni è l'instancabile impegno di SDL nel soddisfare le esigenze dei clienti e nell'essere sempre all'avanguardia nel campo della creazione, traduzione e distribuzione dei contenuti, dando forma a concetti che, poco più di un anno fa, non erano che semplici idee. Inoltre, per evidenziare gli ambiti in cui è necessario investire, forniamo alcuni suggerimenti nella nostra prossima ricerca, in cui sono descritte le crescenti aspettative dei clienti sulle esperienze ottimizzate. È così che le nostre previsioni e le nostre ricerche si sono sviluppate". 

1. I contenuti si creeranno da soli: i contenuti danno impulso al mondo digitale e guidano ogni fase del percorso del cliente, dalla ricerca all'acquisto, per finire con l'utilizzo del prodotto e la successiva assistenza. Pertanto, devono essere disponibili senza interruzioni. In base alla ricerca commissionata da SDL, l'82% dei clienti si aspetta che i marchi siano disponibili in ogni momento. In caso contrario, un terzo di essi (il 27%) annullerà la propria decisione di acquisto. Tuttavia, per molte aziende, la sfida maggiore risiede nel soddisfare la domanda e nel trovare modalità più efficaci per creare, tradurre e distribuire contenuti. SDL ha previsto che con l'avvento dell'intelligenza artificiale sarebbe stato possibile ottenere un valore maggiore dai contenuti prodotti in passato, consentendo ai marchi di creare contenuti da essi derivati, che avessero un maggior impatto su un pubblico più vasto a livello mondiale. 

Soluzioni sviluppate da SDL: lavorando insieme alle persone e ai processi che si evolvono, il lancio di SDL Content Assistant - supportato da Hai, l'intelligenza artificiale linguistica di SDL - automatizza, accelera e migliora il processo di creazione di contenuti derivati. Questo assistente dei contenuti identifica rapidamente modelli, schemi e concetti principali nella documentazione originale ed estrae gli argomenti chiave. Inoltre, identifica in modo automatico contenuti importanti quali citazioni, fatti e cifre, fornendo riepiloghi utilizzabili per blog e post sui social media. 

2. I contenuti saranno agili: soddisfare le richieste dei clienti significa creare contenuti 24 ore su 24 nei formati corretti. La ricerca di SDL mostra che il 57% dei consumatori intervistati legge le specifiche di prodotto/servizio online, mentre il 39% preferisce consultarne la documentazione (pdf e manuali cartacei). Al fine di soddisfare le richieste dei consumatori, occorre che le aziende semplifichino i passaggi tra la creazione, la traduzione e la distribuzione dei contenuti e che creino un modello operativo per i contenuti globali (GCOM) efficiente e agile. 

Soluzioni sviluppate da SDL: unendo nuove modalità di lavoro agile con contenuti basati sui componenti, capacità di traduzione automatizzate e integrate, e intelligenza artificiale linguistica, i marchi possono ottenere attività di creazione, traduzione e distribuzione di contenuti più agili che mai. Ad esempio, SDL ha recentemente lanciato la piattaforma di localizzazione end-to-end SDL Language Cloud, che modifica l'approccio tradizionale alla gestione dei progetti basati sui contenuti per ottenere una maggiore agilità, aiutando gli utenti a valutare i propri processi e ad automatizzarli. 

3. I contenuti si organizzeranno da soli: benché i contenuti siano fondamentali per ogni attività, una quantità eccessiva di essi diventa impossibile da utilizzare e gestire. Interrogate su cosa avesse caratterizzato le loro migliori esperienze digitali con i marchi, le persone intervistate da SDL hanno indicato: facilità nella ricerca del sito Web e contenuto prefiltrato, categorizzazioni su base logica e informazioni di prodotto chiare e precise. Tuttavia, il 66% degli intervistati ha rinunciato all'acquisto a causa di informazioni sul prodotto insufficienti. L'intelligenza artificiale aiuterà a strutturare, classificare e assegnare tag ai contenuti in modo da renderli altamente organizzati e ricercabili in tutta l'azienda. 

Soluzioni sviluppate da SDL: con il nuovo SDL Tridion DX, che unisce le capacità di SDL Tridion Sites e SDL Tridion Docs, oggi le aziende possono utilizzare tassonomie condivise tra diversi tipi di contenuti marketing e di prodotto, assicurando risultati di ricerca migliori, contenuti mirati, uniformità con standard di settore e termbase, nonché un reporting più efficiente. Inoltre Hai, l'intelligenza artificiale linguistica di SDL, fornisce supporto aggiuntivo per le tassonomie e l'assegnazione di tag. Tutto ciò consente alle aziende di organizzare i propri contenuti in modo più efficace, sia internamente che esternamente. 

4.  I contenuti saranno protetti: in base a un'indagine online condotta nel 2018 da The Harris Poll, quasi 60 milioni di americani hanno subito furti di identità (The Harris Poll, 2018). Pertanto, le aziende hanno l'esigenza di proteggere i processi di traduzione e assicurarsi che le informazioni sensibili, protette o riservate non siano esposte al rischio di copia, trasmissione o utilizzo da parte di soggetti non autorizzati. L'intelligenza artificiale aiuterà la corretta applicazione di tag di categorizzazione per garantire la conformità ai requisiti normativi e assicurare che i dati personali non vengano utilizzati attraverso processi non sicuri. 

Soluzioni sviluppate da SDL: SDL ha lanciato una serie di implementazioni protette per la propria piattaforma di traduzione automatica neurale (NMT), introducendo funzionalità edge-cloud in grado di connettere perfettamente l'ambiente di traduzione automatica in sede, con l'obiettivo di fornire una base sicura per opzioni di implementazione flessibili sul cloud. Inoltre, la tecnologia Secure Translation Supply Chain and Content Management di SDL è progettata per garantire la sicurezza. Le organizzazioni preoccupate dalle eventuali violazioni dei dati possono lavorare in tutta tranquillità sapendo che le informazioni sono al sicuro durante l'intero processo di traduzione. 

5. I contenuti diventeranno i migliori strumenti di vendita: in ultima analisi, ogni vendita che avviene online è basata sui contenuti. Maggiori vendite aumentano le complessità relative ai contenuti e alla loro domanda. Ad oggi, più del 70% dei consumatori intervistati da SDL ha avuto problemi con i contenuti online, ad esempio barriere linguistiche, mancanza di personalizzazione e impossibilità di reperire i giusti contenuti. I marchi dovranno assicurarsi che i propri contenuti siano incisivi e coinvolgenti lungo l'intero percorso del cliente. 

Soluzioni sviluppate da SDL: SDL ha ascoltato i problemi ricorrenti riferiti dai consumatori e ha reso più semplice soddisfare l'aumento dei volumi dei contenuti e migliorare allo stesso tempo l'esperienza del cliente, rendendo scalabile la creazione, la traduzione e la distribuzione dei contenuti stessi. Utilizzando la rete di risorse linguistiche locali di SDL, in combinazione con tecnologie dei contenuti e della traduzione quali l'intelligenza artificiale linguistica e la traduzione automatica, le organizzazioni posso creare contenuti una sola volta e moltiplicarli per il numero di lingue di destinazione richiesto senza rischi per il marchio o la pertinenza del messaggio. Questo obiettivo è facilmente conseguibile grazie a SDL Tridion DX, SDL Accessibility Solution, la soluzione per l'accessibilità ai contenuti su qualsiasi canale, e SDL Multilingual Website Solution, che consente alle organizzazioni di sperimentare la traduzione automatica delle pagine Web e identificare i contenuti che necessitano di una traduzione umana più dettagliata. Tutto questo, senza aumentare il numero di risorse. 

"La nostra ambizione è costruire una struttura per i nostri clienti che fornisca soluzioni nell'ambito di un modello operativo per i contenuti globali (GCOM) prima automatico e poi ottimizzato dall'uomo, portando il modello da un approccio manuale a uno automatizzato. Le nostre previsioni per il 2018 hanno tracciato il cammino e posto le premesse per nuove soluzioni studiate per portare i cinque stati futuri dei contenuti più vicini alla loro realizzazione. Nel 2019, prenderemo ulteriori iniziative per aiutare le aziende a creare percorsi del cliente entusiasmanti, proponendo previsioni sul futuro panorama dei contenuti. Quindi, continuate a seguirci!" conclude Chen.

Contatti

Leggete il report

Scoprite come i cinque stati futuri dei contenuti di SDL sono divenuti realtà.

Leggete la ricerca

Scoprite perché i marchi lavorano per garantire la continuità dei percorsi dei clienti.

Informazioni su SDL

SDL (LSE: SDL) è il leader globale nei campi della creazione, della traduzione e della distribuzione dei contenuti. Da più di 27 anni aiutiamo le aziende a comunicare con fiducia e a realizzare risultati commerciali tangibili, consentendo loro di offrire esperienze efficaci che coinvolgono i clienti in un ampio spettro di punti di contatto in tutto il mondo.

Volete saperne di più? Scoprite perché 90 delle 100 aziende globali più importanti si affidano a noi su SDL.com. Seguiteci su Twitter, LinkedIn e Facebook

Copyright © 2019 SDL plc. Tutti i diritti riservati. Il nome e il logo SDL e i nomi di prodotti e servizi SDL sono marchi di SDL plc e/o delle sue consociate. Alcuni di questi marchi potrebbero essere registrati. Altri nomi di aziende, prodotti o servizi appartengono ai rispettivi proprietari.